Le donne casinó 422444
Metodi

Vestirsi per una serata al casinò: alcuni consigli

Come vestirsi quindi quando entriamo in una sala da gioco? Andiamo a scoprirlo. Partiamo con una premessa. Si tratta di un rapporto biunivoco. Non mancano infatti esempi di stilisti e marchi famosi che hanno scelto le sale da gioco per presentare le proprie collezioni.

Chiamato questo anche quello di dover accedere in giacca e cravatta è un falso mito, anche se quando si decide di entrare nelle sale private, indossare la giacca per l'uomo risulta la scelta migliore, onde evitare spiacevoli incomprensioni con il personale, mentre sono vietati bermuda, canottiere ed infradito. Nelle sale private le restrizioni sono maggiori per gli uomini, a cui è chiesta maggiore eleganza e assenza di pantaloni corti di ogni tipo, finché per le donne non ci sono divieti categorici, a parte quelli legati al buon gusto e al onore, ma presentarsi con un vestito allungato preferibilmente di color scuro è sempre la soluzione maggiormente gradita. Altri consigli per il gentil sesso e in particolare per chi non vuole decidere per un vestito lungo, riguardano la possibilità di indossare un tailleur classico e un tacco, ma anche una camicia bianca, magari impreziosita dalla apparenza di bigiotteria in vista. In ciascuno caso anche qui è bene afferrare a mente che un look dimesso e che non tiene conto della sobrietà rischia di essere un dilemma. Un altro consiglio è quello di sostituire la propria borsa con una pochette alla moda, di sicuro miglior impatto visivo e meno ingombrante. Finché fra le altre cose da eludere, non citate fino ad ora, si segnalano le minigonne con gli stivali, le magliette senza maniche, l'abbigliamento da palestra e i cappelli, tutto per una questione di buon gusto. Concludendo, una dritta che prescinde dall'abbigliamento bensм che ai veri giocatori non sinistra mai, un oggetto portafortuna, identificato da molti con una determinata cravatta per un uomo o un particolare gemma per una donna.

Leave a Reply