Assicurazione nel blackjack migliori 773422
Monete

Le regole del blackjack: tutto quello che c’è da sapere

Gli assi nel gioco valgono 1 o 11 punti. Le carte da 2 a 9 sono hanno il loro valore nominale, mentre le carte di figura valgono sempre 10 punti. La mano consiste in due carte. Il suo punteggio è pari alla somma dei valori delle singole carte. Le regole del gioco sono abbastanza facili. Se il valore totale della tua mano supera il 21, perdi. Se la mano del banco è più vicina a 21 rispetto alla tua, perdi anche in questo caso. Ecco una lista con gli elementi più significativi da valutare: Assicurati di controllare la posta in gioco minima per ogni tavolo. Una buona idea è quella di unirsi a un tavolo dove ci sono meno persone.

È una scommessa laterale offerta separatamente dalla tua puntata originale. Una scommessa assicurativa è di solito la metà della tua scommessa originale e paga 2 a 1. Se è un 10, un jack, una regina o un re, il banco farà un blackjack e tu vincerai la scommessa di assicurazione. In caso contrario, perderai la scommessa assicurativa e, a seconda della tua mano, potresti comunque vincere la tua puntata originale. Puoi anche declinare questa offerta. Se diamo una cascata occhiata alla matematica dietro la scommessa, vedremo che le probabilità contro un blackjack del banco sono circa 9 a 4. In media perderai più della metà delle scommesse assicurative affinché fai e poichè la scommessa compenso 2 a 1, è una annuncio perdente.

Per vincere a Blackjack, bisogna avere sul tavolo una combinazione di due oppure più carte che si avvicinino il più possibile, senza superarlo, al capacitа di 21, e questa combinazione deve essere migliore di quella del bancone. Nella versione classica del blackjack il numero di giocatori massimo ad un singolo tavolo è di sette ai quali si aggiunge il banco, finché il numero minimo è di un giocatore contro il banco. Le Regole del blackjack classico Se si gioca con le regole del blackjack classico, ogni giocatore al tavolo avrà sul tavolo, scoperte, un minimo di coppia carte. Quando tutti i giocatori hanno fatto la propria puntata, il croupier o mazziere, inizia la distribuzione delle carte, procedendo in senso orario, aguzzo ad assegnare a tutti i giocatori due carte che, i giocatori, terranno scoperte sul tavolo, il mazziere, affinché gioca per il banco, terrà esplorazione dalla propria parte del tavolo, un unica carta. Se la carta del gioco è un Asso, i giocatori possono ricorrere ad un azione straordinaria, chiamata assicurazione.

Ancora, se i giocatori hanno questa foglio e mirano a fare blackjack, saranno già a metà strada. Questa atteggiamento è una delle più vantaggiose del gioco, motivo per cui i giocatori devono sfruttarla al meglio finchè possono. Se la carta scoperta del bancone è un asso e i giocatori hanno una mano con il blackjack, allora si trovano in una circostanza molto delicata perché se la foglio coperta ha un valore di 10, i giocatori e il banco finiranno per avere la stessa mano. Se prendono la decisione di assicurare la propria mano nel caso si tratti di blackjack, il risultato finale è sempre garantito: otterranno un profitto compagno alla loro scommessa iniziale, indipendentemente dal fatto che il banco finisca insieme un blackjack o meno.

Leave a Reply